Dai Comuni


Gesualdo, il carnevale e l'arte della cartapesta

Una delle rappresentazioni più antiche dell'Irpinia

gesualdo-il-carnevale-e-l-arte-della-cartapesta

Il Carnevale di Gesualdo non è solo la sfilata dei carri e delle maschere, ma anche una grande festa popolare. Molte infatti come ogni anno le attività collaterali...

Gesualdo.  

I cantieri dei carri allegorici sono accesi fino a notte fonda per lavorare alla creazione dei giganti di cartapesta che saranno presentati per l’edizione 2017 del Carnevale di Gesualdo, il borgo del Principe dei Musici che ospita uno dei carnevale più antichi d’Irpinia, giunto quest’anno alla sua 36esima edizione.

Due intense giornate di festa, durante le quali le vie del paese saranno teatro delle grandi e festose sfilate per i festeggiamenti in onore di  Re Carnevale.

Una manifestazione, da sempre nel cuore dei Gesualdini, per la quale Cheerful Company annuncia numerose novità e sorprese che faranno da sfondo al divertimento e allo spettacolo previsto nelle piazze e nelle vie del borgo.

I gruppi mascherati, le scuole di ballo e le scolaresche di Gesualdo e dintorni daranno vita ad esilaranti coreografie piene di ritmo e passione per una grande e coinvolgente festa di colore e allegria. Intanto monta l’attesa, da parte del pubblico, per scoprire le novità scenografiche e i soggetti rappresentati in forma allegorica nei grandi carri ai quali stanno lavorando alacremente da mesi i maestri della cartapesta e della meccanica di Cheerfull Company.

Il Carnevale di Gesualdo non è solo la sfilata dei carri e delle maschere, ma anche una grande festa popolare. Molte infatti come ogni anno le attività collaterali.

Tra le principali novità: un programma per i più piccoli con animazione e spettacoli, un ricco percorso enogastronomico che, nei giorni di festa, proporrà ai tanti turisti e visitatori del Carnevale la degustazione di prodotti del territorio e un programma di visite guidate lungo i suggestivi percorsi storici-artistici di Gesualdo. 

Il programma:

Domenica 26 Febbraio

Ore 14:00: Incontro in via Cavalieri di Vittorio Veneto, Rione Canale. Sfilata dei Carri e Gruppi Mascherati lungo le strade cittadine: Esibizioni in Piazza Canale e Piazza Vittorio Veneto.

Ore 18.00: Apertura stand gastronomici in Piazza Neviera.

Ore 19:00: Arrivo in Piazza Neviera. Esibizione dei Gruppi Mascherati, Animazione, Spettacoli Musicali.

Martedì 28 Febbraio 2017

Ore 14:00: Incontro in via Cavalieri di Vittorio Veneto, Rione Canale. Sfilata dei Carri e Gruppi Mascherati lungo le strade cittadine: Esibizioni in Piazza Canale e Piazza Vittorio Veneto. 

Ore 18.00: Apertura stand gastronomici in Piazza Neviera.

Ore 19:00: Arrivo in Piazza Neviera. Esibizione dei Gruppi Mascherati, Animazione, Spettacoli Musicali.

Ore 20:30: Estrazione della Lotteria del Carnevale Gesualdino. Premiazioni e Riconoscimenti per il Gruppo Mascherato più bello e per il travestimento più originale.

Redazione Av

(venerdì 17 febbraio 2017 alle 15.52)